I 6 finali delle serie tv che ci hanno lasciato con l’amaro in bocca

I 6 finali delle serie tv che ci hanno lasciato con l’amaro in bocca
Reading Time: 4 minutes

Si sa che per noi series addicted i finali di serie sono un fattore importante per descrivere una serie come bellissima o come un fiasco totale. Ma tra un bel finale e un finale orrido c’è una zona grigia nel mezzo: i finali che si sono rivelati un gran bel “Nì”. Ecco di seguito i sei finali delle serie tv che ci hanno lasciato con l’amaro in bocca!

1) Buffy (7×22)

Dopo sette anni ricchi di emozioni, colpi di scena e di paletti di legno, Buffy ci lascia con un finale insipido e leggermente in sospeso. Dopo una battaglia finale mozzafiato dove diciamo addio a molti dei nostri personaggi preferiti la serie si conclude così, a metà di una frase, lasciando lo spettatore un po’ interdetto. E’ un addio? E’ un arrivederci? Chi lo sa! L’unica cosa che ci è dato sapere è che Sunnydale è distrutta e Spike potrebbe essere morto, ma noi ovviamente questo non lo sapremo mai.

2) Big Little Lies (2×07)

Terza stagione sì, terza stagione no, terza stagione boh. Solitamente quando una serie pensata per una sola stagione viene rinnovata a una seconda stagione, la serie non attrae più consensi. Ma così non è stato per Big Little Lies che ci ha regalato un nuovo ciclo di episodio belli tanto quanto i precedenti. L’idea di proseguire la serie c’era, ma si sapeva benissimo che un cast all’avanguardia come quello di Big Little Lies molto probabilmente non ci sarebbe stato per una possibile terza stagione, ma nonostante questo hanno voluto girare un finale che è una via di mezzo fra un cliffhanger e un finale di serie vero e proprio.

3) The Good Place (4×13)

Una sitcom spassosa, ironica e satirica che per quattro anni ci ha tenuto compagnia con le avventure sgangherate di Eleanor e i suoi amici. Eppure, il finale non ci ha convinti totalmente: abbiamo praticamente assistito alla morte di tutti i personaggi, il ché è sempre un ottimo modo per porre fine definitivamente alle vicende, tra l’altro in questo caso la trovata è stata a dir poco geniale e non scontata. Però c’è stato qualcosa che ci ha fatto un po’ storcere il naso: era questo il finale che volevamo per The Good Place? Si poteva fare qualcosa di meglio?

4) Vis a Vis: El Oasis (5×08)

Questo forse è il finale che più si avvicina a un brutto finale che a una via di mezzo. Se consideriamo il finale di serie vero e proprio (la 4×08) allora possiamo dire che è uno dei nostri finali di serie preferiti, ma se prendiamo in considerazione il finale di serie dello spin off (che è anche una sorta di continuazione) allora storciamo un po’ il naso e pensiamo: meglio non averla fatta proprio questa stagione.

5) How I Met Your Mother (9×24)

Dopo nove stagioni, fra risate, delirio e quant’altro, How I Met Your Mother se ne esce con un finale triste ma non troppo. E’ un finale certamente carino sotto un certo punto di vista ma d’altro canto sembra esser stato mal sviluppato. Si è saputo che già dalla prima stagione sapevano come concludere la storia e quindi in un certo senso il finale era anche già pronto, ma probabilmente gli sviluppatori non sapevano che da lì a nove anni la serie avrebbe riscosso un successo sbalorditivo. Un vero peccato.

6) Orange is the New Black (7×13)

Un finale positivo per certi versi e negativo per altri. Per questo ci ha lasciati con l’amaro in bocca, perché era il finale che volevamo e che non volevamo contemporaneamente. Insomma, ha soddisfatto le nostre aspettative (ma non tutte) ed è comunque un finale degno per questa serie.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page