For The People 2 x 04 “The Vast, Immovable Object” Recensione

La puntata di questa settimana è stata davvero molto interessante. Per due motivi specifici in particolare: uno ovviamente il caso della settimana, amo quando Jill prende in mano un caso e cerca di far giustizia e di far saltare fuori la verità, anche se in questo caso purtroppo non è servito a nulla; due la scelta di accoppiare e far vedere la nascita di due nuove amicizie.

Il caso della settimana: la coercizione della testimonianza

Questa tematica di far confessare il primo che viene arrestato attraverso false prove e quanto altro, non è la prima volta che la vedo in una serie TV, ma qui in For the People è stato davvero straziante. E’ stato bello vedere di nuovo Jill all’opera, l’ho detto all’inizio di questa recensione che lei fa sempre un ottimo lavoro. In questo caso però ha dato un bell’insegnamento a Allison e Jay che bisogna lottare sempre anche quando i casi sono difficili perché sono loro quelli che possono difendere le persone da queste ingiustizie.

Il caso di questa settimana poi era davvero ingiusto far confessare ad un ragazzo l’omicidio di una ragazza che aveva appena conosciuto tenendolo per ore sotto interrogatorio, mostrandogli false prove e dicendogli di falsi testimoni oculari e non dandogli mai da bere. Senza però accettarsi o investigare nelle conoscenze passate della ragazza morta o comunque prendere in considerazione la testimonianza delle sue amiche.

Sinceramente non capisco nemmeno come la giuria abbia potuto condannare il ragazzo nonostante le prove evidenti che non fosse stato lui ma un’altro ragazzo più “adeguato” a compiere il crimine. Questo denota quanto crediamo più a ciò che viene dichiarato che alle prove, non ci fidiamo più delle prove ma solo di ciò che viene detto senza prendere atto e coscienza di farci sorgere dei dubbi. Insomma una brutta storia davvero.

Due nuove amicizie

Questa settimana sono nate due nuove amicizie ed entrambe un po’ per caso. La prima è quella tra Sandra e Kate, finalmente entrambe si rispettano come avvocati e anzi si vengono incontro soprattutto visto il caso che stavano seguendo, un uomo che trafficava resti umani da 20 anni e non si era mai accorto che stesse facendo una cosa illegale, per lui era un semplice lavoro. Ma data la situazione tesa e l’attesa nell’incastrare chi sopra di lui le due ragazze finalmente si sono aperte di più l’una con l’altra e devo dire che questo nuovo evolversi del loro rapporto mi piace davvero molto. Spero che ci saranno altre scene come questa.

L’altra amicizia nata per caso è quella tra Seth e Leonard spediti da Roger a parlare del loro lavoro a giovani promesse, sinceramente abbiamo tutti pensato all’Università e invece no una scuola elementare, dove Leonard ha parlato del suo lavoro in termini troppo tecnici e i poveri bambini erano sconvolti mentre Seth ha fatto un trucco di magia ma ha anche ammaliato l’insegnante.

Quindi chiede aiuto a Leonard per chiedere di uscire all’insegnante e lì si instaura un bel rapporto tra i due, che si era già un po’ instaurato dalla settimana scorsa e che in questa puntata ha preso sempre più forma, riuscendo anche a far confessare a Leonard che pensa continuamente a Kate, adesso chissà come si evolverà la cosa!!

Commento personale alla puntata

Nel complesso è stato davvero un buon episodio, per i vari motivi che vi ho detto sopra. Adesso bisogna vedere come si evolvono le varie amicizie ma soprattutto le cose tra Leonard e Kate, se devo dire la mia a me non piacerebbero insieme poi ovviamente è solo il mio parere personale. Voi cosa ne pensate?

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED
E SULLA PAGINA DEDICATA ALLA SERIE TV FOR THE PEOPLE ITALIA

For The People, Recensioni , , , ,

Informazioni su Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

Precedente "Berlin Station": cancellato dopo 3 stagioni!! Successivo The Act 1 x 01 "La Maison du Bon Rêve" e 1 x 02 "Teeth" Recensione