Euphoria 2 x 05 “Stand Still Like the Hummingbird” Recensione

Euphoria 2 x 05 “Stand Still Like the Hummingbird” Recensione
Reading Time: 4 minutes

Indice

RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE EUPHORIA

Questo è il nostro punteggio 5/5

Commento personale alla puntata

Ci sono stati alcuni rumori nel panorama televisivo (e da me stesso riguardo all’episodio 2 ad essere onesti) sulla mancanza di direzione di Euphoria e sulle numerose sottotrame, ma dannazione questo episodio lo mette assolutamente fuori combattimento.

Questa è una lezione magnificamente lavorata quando si tratta di recitazione e il caleidoscopio di emozioni di Zendaya qui, che va dalla rabbia e paura fino alla disperazione e alla nonchalance, è così ben scritto che sarei sorpresa se non ricevesse un Emmy per questo.

L’intero episodio si concentra essenzialmente su Rue, anche se far cadere quella bomba su Cassie alla festa è stato un enorme colpo di martello e vomita tutto in aria. È un ottimo modo per mostrare l’instabilità che si sta preparando lì e doveva essere Rue, vero?

L’intero capitolo di 52 minuti è un’assoluta corsa sulle montagne russe di emozione e facilmente una delle migliori fette di dramma di quest’anno.

Ma ecco cosa ci mostra il 5° episodio di Euphoria

Allacciatevi le cinture, l’episodio 5 inizia con il botto e continua a offrire un dramma dall’inizio alla fine.

Siamo a casa di Rue e Leslie si confronta con Rue per aver preso le pillole. Rue mette su una grande difesa e gioca bene. Quando scopre che Jules gliel’ha detto, tutta la sua situazione cambia. Rue minaccia sua madre, la incolpa per i suoi pensieri suicidi e persino dice che “non è una brava persona”.

Con Gia e Leslie nella camera da letto della prima, Rue è una donna posseduta. Non vede l’ora di trovare le sue pillole e tra il buttare giù la porta di Gia e il capovolgere la casa, la sua rabbia si trasforma in disperazione quando si rende conto che le pillole sono state gettate nel water.

euphoria 2x05 stand still like the hummingbird recensione

Il caleidoscopio di emozioni che Rue attraversa in questa scena è a dir poco incredibile. E se non bastasse, Jules ed Elliot si trovano in soggiorno e hanno sentito tutto.

Rue rivolge la sua rabbia a Jules, chiamando tutto il loro tempo insieme un errore e scagliandosi in un modo piuttosto orribile. Elliot sente il senso di colpa aumentare e alla fine se ne va, desiderando che la vecchia Rue torni.

Rue nel frattempo, crolla e ammette a Leslie che le manca suo padre, accettando di andare in riabilitazione. Durante il viaggio, però, Rue ammette con nonchalance di aver avuto una ricaduta nel momento in cui è uscita dalla riabilitazione l’ultima volta.

Quando un momento di lucidità ritorna a Rue, lei improvvisamente salta fuori dall’auto e scappa via, schivando il traffico e finendo a casa di Lexi, in cerca di usura. Sua madre è abbastanza educata ma sa subito che non sta bene. Quando Rue usa il suo bagno, avverte Lexi in confidenza.

Rue inizia immediatamente a cercare le pillole nell’armadio, ma quando invece decide di impegnare gioielli, si intrufola al piano di sotto e trova Leslie lì insieme a tutti gli altri, gli sguardi preoccupati abbondano.

Quando Cassie cerca di parlare, Rue devia e le chiede da quanto tempo sta andando a letto con Nate. Santo cielo. Maddy dà il via a Cassie, minacciando di diventare violenta.

euphoria 2x05 stand still like the hummingbird recensione

Gli adulti lottano per tenere tutto insieme, ma quando Cassie si precipita al piano di sopra e Maddy la segue, Rue sgattaiola fuori dalla porta principale e cerca di trovare la solitudine con Fezco. Un tossicodipendente farà di tutto per rimediare e non ci vorrà molto prima che Rue inizi a cercare tra la sua scorta di pillole. Quindi, naturalmente, Fezco caccia fuori anche lei.

Rue alla fine ricorre a derubare una coppia ricca in città, rubando loro gioielli e denaro. E mentre esce di nuovo per le strade, elude la polizia nascondendosi in un bidone e si presenta da Laurie in uno stato assoluto. Sta sbadigliando, si stringe lo stomaco ed è chiaramente dipendente.

Cerca di ripagare il suo debito usando gioielli e denaro rubato, ma questo non le taglierà. Laurie sa tutto sulla dipendenza, sottolineando che era dipendente da Oxycontin e capisce cosa sta passando. Anche se si comporta in modo comprensivo, c’è un agghiacciante sottofondo di disagio in tutta questa conversazione.

Quando Laurie suggerisce casualmente che “come donna, ha qualcosa che la gente vuole”, dovrebbe suonare un campanello d’allarme. Sta insinuando che Rue scenda in strada e faccia la prostituta.

euphoria 2x05 stand still like the hummingbird recensione

Comunque, Laurie la porta al bagno, la spoglia e le inietta della morfina. Rue perde conoscenza e ritorna ai ricordi che coinvolgono suo padre quando lei era bambina.

Sfortunatamente Laurie la rinchiude anche in casa, portando Rue a strisciare per i corridoi nelle prime ore del mattino. Se non fosse uscita adesso, chissà cosa le sarebbe successo.

Mentre l’episodio si chiude, ci avviciniamo a Leslie, a casa e preoccupata per la malattia. La porta si apre e mentre lei chiama Rue, svaniamo nel nero.

Voi cosa ne pensate?

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page