Crea sito

Cursed Stagione 1 Recensione

Reading Time: 3 minutes
RECENSIONE PILOT CURSED

Questo è il nostro punteggio 3

Classificazione: 3 su 5.

Commento personale alla stagione

Ci saranno indubbiamente i fan di Cursed di Netflix. Le immagini sono stupende, le varie produzioni e scenografie sono sublimi e c’è stato molto lavoro per rendere questa produzione solida che potrebbe andare avanti per più stagioni. Sfortunatamente la sceneggiatura delude costantemente questo spettacolo dall’essere l’epopea fantasy che avrebbe potuto essere così facilmente.

C’è sicuramente del buon materiale qui e le scene finali potrebbero essere sufficienti per invogliarti a tornare per una seconda stagione, ma per farlo la scrittura deve migliorare drasticamente. In caso contrario, questo spettacolo è condannato a rimanere nella mediocrità.

cursed-stagione-1-recensione

Ma ecco cosa accade e cosa ci piace di questa prima stagione di Cursed

Da  13 Reasons Why a un ruolo da protagonista in una serie fantasy di Netflix, Katherine Langford ha già la forza di attrazione per attirare il pubblico a causa di quel salto da sola. Affrontare la leggenda arturiana è un’impresa, soprattutto a causa delle molte forme del racconto. Era davvero il momento di riprenderlo? Lascerò questa domanda a coloro che hanno un interesse unico, ma Cursed si sente diverso – nonostante elementi simili, non sembra un rifacimento della stessa routine.

Concentrarsi sul personaggio meno noto della fiaba arturiana dona freschezza alla storia. Katherine Langford interpreta Nimue che vive tra la gente Fey; ha poteri magici e c’è un’intensa discriminazione nei confronti della sua specie. C’è la detenzione della vecchiaia per le streghe e gli esseri fantasy; l’intero set della storia è costruito su emarginati, che è evidentemente simile alla leggenda stessa. Scorre in profondità nel nocciolo di un mondo segregato.

È ironico che concentrarsi di meno su Arthur renda utile la storia. Naturalmente, la Spada è sempre presente in Cursed, ma la serie Netflix sceglie di dirigere il potere alla protagonista femminile, restringendo il suo passato e il significato di tutto. Man mano che ogni capitolo avanza, sembra che si stia preparando una guerra mentre riesce ad abbracciare la storia di Merlino e la rilevanza della Spada.

cursed-stagione-1-recensione

Nonostante la sua unicità, il nuovo racconto arturiano ha appena  superato il test dell’acido. La scrittura quasi cade nelle prime fasi a causa della sua contorta trama narrativa. La stagione 1 di Cursed sembra ossessionata dallo stipare il maggior numero possibile di archi narrativi, ma diventa debole lottando per bilanciarli tutti insieme. 

Gli scrittori sembrano voler rispettare la storia leggendaria, ma tenendo la torcia più alta possibile perché indebolisce la struttura. La prima stagione avrebbe tratto beneficio dal prendere tempo con la storia e concentrarsi esclusivamente sul suo nucleo, lasciando che le trame secondarie si deteriorassero e gli fosse concesso di respirare.

Katherine Langford sembra apprezzare il suo ruolo da protagonista e mentre c’è spazio per miglioramenti, c’è una chiara traiettoria verso l’alto per l’attore. Anche Devon Terrell ( Barry ) fa un buon lavoro nei panni di Arthur, ma sto già seppellendo la testa nella sabbia pronta per l’alt-right per arrabbiarmi irrazionalmente che è nero – “Oh, stanno rendendo Arthur nero ora – tipico!”. E devi chiederti perché le classifiche di IMDb stanno crescendo a spirale verso il basso a causa dell’approccio sui ruoli principali prima che la serie Netflix sia uscita.

cursed-stagione-1-recensione

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: