Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da tvline.com

Hugh Dancy arriva a The Good Fight!!

Il veterano di Hannibal si unisce alla prossima quarta stagione di The Good Fight in un ruolo importante ricorrente. La notizia del casting è stata annunciata domenica dai creatori della serie Robert e Michelle King nella sezione CBS All Access di Television Critics Assoc. tour stampa invernale.

Dancy – che sta per iniziare una serie di tre stagioni in The Path di Hulu  – interpreterà Caleb, un ex ufficiale militare che ora lavora come associato nell’enorme studio legale multinazionale che ha acquisito Reddick Boseman & Lockhart. Tuttavia, il suo ingegno e la sua decenza minacciano di renderlo più adatto a Diane e Co. rispetto ai signori.

Dancy reciterà accanto a sua moglie Claire Danes nella vita reale in un arco di più episodi nel serie di Showtime Homeland .

Come abbiamo rivelato in esclusiva il mese scorso, la stagione 4 dello spinoff di Good Wife – che sarà presentato in anteprima a fine inverno / inizio primavera – segna il ritorno del veterano del franchising Zach Grenier nel ruolo di David Lee . Anche Michael J. Fox riprenderà il ruolo di Louis Canning in Good Wife come guest star.

King ha recentemente rivelato a TVLine che la quarta stagione si concentrerà meno sul presidente Trump e più sull’inferno che ha funzionato, legalmente parlando. “Commenteremo di più su ciò che la situazione politica attuale sta facendo alla legge, e alcuni di questi hanno a che fare direttamente con Trump, ma molto ha a che fare con il danno collaterale della caduta dei valori attuali e linee guida “, ha previsto l’EP. “C’è una tendenza che le persone hanno ora di pensare che le citazioni in giudizio possano essere ignorate e volevamo vedere come è andata a finire perché gran parte del dramma in tribunale richiede che le persone seguano le regole. Ma che tipo di dramma in aula hai se [all’improvviso le regole non contano]? ”

Ma vediamo altre foto promozionali

Cosa ne pensi? Sei un fan di The Good Fight? Sei contento di queste new entry nella prossima stagione? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da tvline.com

Sulla scia di una stagione 3 ricca di politica, il co-creatore della serie Robert King di The Good Fight dice a TVLine che la prossima quarta stagione si concentrerà meno su Trump e più sull’inferno che ha funzionato, legalmente parlando. 

“Commenteremo di più su ciò che la situazione politica attuale sta facendo alla legge, e alcuni di questi hanno a che fare direttamente con Trump, ma molto ha a che fare con il danno collaterale della caduta dei valori attuali e linee guida “, prevede l’EP. “C’è una tendenza che le persone hanno ora di pensare che le citazioni in giudizio possano essere ignorate e volevamo vedere come è andata a finire perché gran parte del dramma in tribunale richiede che le persone seguano le regole. Ma che tipo di dramma in aula hai se all’improvviso le regole non contano?”

Elaborando ulteriormente, King dice:

“Se puoi semplicemente dire al giudice,” F-k you “, e il giudice non può farti niente perché sei troppo potente o non puoi semplicemente obbedire a una citazione perché non voglio o perché sei stanco quel giorno … improvvisamente è un gioco interessante. Non è il gioco a cui tutti ci siamo iscritti, ma è interessante e probabilmente divertente. Quindi, la stagione 4, parla del tipo di assurdità che si presenta quando le persone non sentono di aver bisogno di obbedire alle regole”.

Come abbiamo rivelato in esclusiva all’inizio di questo mese, la Stagione 4 – che sarà presentata in anteprima a fine inverno / inizio primavera – segnerà il ritorno del veterano Zach Grenier nel ruolo di David Lee. Riempie il vuoto lasciato dall’ex membro del cast Rose Leslie (aka Maia Rindell) e dalla co-star della Stagione 3 Michael Sheen (aka Roland Blum), entrambi se ne sono andati nel finale della Stagione 3.

Cosa ne pensi? Sei un fan di The Good Fight? Sei curioso di vedere che cosa si sono inventati per questa quarta stagione? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Reading Time: < 1 minute

Articolo preso e tradotto da tvline.com

The Good Fight si sta rivolgendo a un nemico familiare per riempire il vuoto del cattivo lasciato da Roland Blum di Michael Sheen.

Come rivelato esclusivamente nell’immagine sopra, il veterano di The Good Wife Zach Grenier – che ha interpretato l’irascibile David Lee in tutte e sette le stagioni di The Good Wife e la prima stagione di The Good Fight – sta tornando al dramma legale della CBS All Access come personaggio regolare nella stagione 4. Si unisce a un ensemble che comprende Christine Baranski, Cush Jumbo, Audra McDonald, Sarah Steele, Michael Boatman, Nyambi Nyambi e Delroy Lindo.

Grenier è attualmente un personaggio ricorrente in Ray Donovan.

Come riportato da TVLine durante l’estate, il membro del cast originale Rose Leslie  (aka Maia Rindell) non tornerà allo show . L’ uscita è avvenuta nel finale della Stagione 3 quando Maia ha deciso di trasferirsi a Washington DC, dove era pronta a lanciare una nuova società con Blum.

La produzione di The Good Fight Season 4 è attualmente in corso prima di un’anteprima prevista per la primavera 2020.

Cosa ne pensi? Sei un fan della serie The Good Fight? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi