Crea sito

Black Summer: Netflix rilascia alcuni dettagli sull’arrivo della nuova stagione

Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

Black Summer tornerà con una seconda stagione su Netflix nel 2020, ma è una delle tante produzioni attualmente ostacolate dalla pandemia. Ecco le ultime novità sulla prossima stagione dell’epopea zombi di Netflix tra cui le date delle riprese, le date di uscita e cosa possiamo aspettarci nella prossima stagione.

black-summer-netflix-rilascia-alcuni-dettagli-sullarrivo-della-nuova-stagione

Il rinnovo di Black Summer

Solitamente, Netflix impiega un paio di mesi per rinnovare i suoi spettacoli rilasciando informazioni attraverso i suoi account social. Nel caso di Black Summer, tutto è taciuto fino a ottobre 2019. Nell’ottobre 2019, infatti, è stata notata un’asta su eBay e un sito web chiamato HollywoodCharityAuctions.com che offre alle persone la possibilità di andare sul set aggiungendo che la stagione 2 sarebbe stata registrata nell’inverno 2019. A novembre 2019, l’account ufficiale Twitter NX on Netflix ha confermato che Black Summer sarebbe tornato per una seconda stagione su Netflix.

A che punto è la produzione della stagione 2?

Le riprese della stagione 2 di Black Summer sono iniziate all’inizio del 2020, ma il ​​18 marzo 2020 la produzione era stata posticipata di due settimane, il che significa che le riprese sarebbero ricominciate all’inizio di aprile 2020. La pandemia ha preso piede e lo spettacolo è andato in pausa permanente. Ora, nel luglio 2020, un nuovo rapporto di ProductionWeekly afferma che la serie dovrebbe riprendere le riprese il 17 agosto 2020. Le riprese della prima stagione sono iniziate a luglio 2018 e si sono concluse entro la fine di settembre 2018. Secondo alcune fonti, le riprese si svolgono di nuovo a Calgary, in Canada.

black-summer-netflix-rilascia-alcuni-dettagli-sullarrivo-della-nuova-stagione
Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Vespertine

Salve! Parla Vespertine. Si, Vespertine, proprio come l'album di Björk, il mio preferito. Quest'album è astrattezza e concretezza, il tutto e il niente, il massimo e il minimo. Insomma, Vespertine sono io.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: