Crea sito

Black Mirror stagione 6 si o no? Scopriamolo insieme..

Reading Time: 4 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

La stagione 5 di Black Mirror è stata pubblicata su Netflix nel 2019 con un numero minore di episodi del normale. Chi è alla ricerca della stagione 6 rimarrà deluso dal momento che il futuro dello show è ancora in sospeso. Non è cancellato ma il futuro è a dir poco oscuro. 

black mirror stagione 6 si o no

La serie antologica di Netflix è ancora la migliore della categoria e questo nonostante le piattaforme multiple che si accumulano nel formato antologico come CBS All Access con The Twilight Zone e il tentativo di Hulu con Into the Dar. Charlie Brooker e Annabel Jones hanno creato serie che si collocano tra le migliori serie TV su Netflix in questo momento.

Le recensioni per la quinta stagione hanno vacillato leggermente. Che sia a causa del numero inferiore di episodi o della natura di alcuni dei contenuti degli episodi. Il terzo episodio, che vede Miley Cyrus interpretare una pop star, ha attualmente il punteggio più basso di tutti i precedenti episodi di Black Mirror.

Ancora una volta, la serie ha si è caraterizzata con una colonna sonora assassina a cui ci siamo abituati in Black Mirror e anche molte easter eggs.

Black Mirror è stato rinnovato per la stagione 6?

Stato di rinnovo ufficiale: non ancora rinnovato (ultimo aggiornamento: 31/07/2020)

Il futuro della serie è attualmente sul ghiaccio a causa di controversie e il fatto che Annabel Jones e Charlie Brooker abbiano lasciato l’Endemol Shine Group per avviare la loro nuova società (con il sostegno finanziario di Netflix). La coppia è inclusa nel nostro grande elenco di creatori che hanno accordi di output con Netflix .

Nel gennaio 2020, è stato rivelato che Charlie Brooker e Annabel Jones sono hanno lasciato Endemol Shine Group, che è la casa di produzione dietro lo spettacolo. Deadline osserva che, al momento, stanno parlando a Netflix di un accordo di produzione globale.

Nel luglio 2020, Netflix ha siglato un “accordo di riferimento” con Brooker e Jones che hanno preso una partecipazione di controllo nella nuova società chiamata Broke and Bones. Ha annunciato che sono in arrivo numerosi nuovi progetti.

Ma per quanto riguarda Black Mirror, la licenza rimane ancora presso la vecchia azienda e potrebbe rimanere lì se Endemol e Netflix non riescono a raggiungere un accordo. Ecco cosa riporta Deadline:

“Tre fonti hanno affermato che Netflix ed Endemol Shine hanno discusso sul trasferimento del marchio, ma si ritiene che un accordo sia ancora lontano. Nel frattempo, non c’è nulla che possa impedire a Brooker e Jones di portare il loro stile distintivo in altri drammi distopici, ma semplicemente non saranno contrassegnati come Black Mirror . “

Quindi la buona notizia è che Jones e Brooker lavoreranno con Netflix in futuro, ma Black Mirror potrebbe essere bloccato a causa di negoziati falliti.

black mirror stagione 6 si o no

I creatori erano ottimisti sul futuro dello show subito dopo la stagione 5 pubblicata su Netflix poco dopo l’uscita della stagione 5. Parlando con Yahoo , Charlie Brooker ha detto che “Forse dovremmo scegliere qualcuno come Barack Obama, sarebbe bravo”.

Il futuro dello spettacolo sembra essere legato alla capacità del creatore di creare nuove storie. Brooker ha detto quanto segue: “Immagino che se finiamo le idee, ci fermeremo”.


Ci sarà un altro episodio interattivo di Black Mirror?

Nell’intervista a Yahoo, hanno parlato di eventuali episodi interattivi futuri che potrebbero essere sul tavolo. Hanno detto specificamente che “Il fatto è che, se stai facendo un episodio interattivo, deve giustificarsi. Deve esserci un motivo narrativo convincente sul perché lo usi altrimenti, è solo un trucco.”

black mirror stagione 6 si o no

Sappiamo che non ci sono piani per un sequel di uno degli episodi più amati, San Junipero con Brooker che dice che vuole rendere felici i due nella loro nuova casa. Tuttavia, nel lontano ottobre 2016, è stato affermato che erano state gettate in giro idee per i sequel di White Bear e Be Right Back, che sono due degli episodi precedenti.

In particolare, come parte del nuovo accordo di cui sopra, Broke and Bones hanno impiegato i talenti di Russell McLean che “concentrerà sulla creazione di progetti interattivi” in futuro.


Nel frattempo, Netflix ha aggiunto alcune nuove icone per farti abbellire il tuo profilo Netflix tra cui alcuni simboli che potresti notare, Waldo, la scimmia della stagione 4 e anche Ashley.

Potresti anche essere interessato a un paio di semi-spin-off che non sono davvero ufficiali ma presentano concetti simili.

Cosa ne pensi? Sei un fan di Black Mirror? Vorresti vedere una sesta stagione? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: