“Big Little Lies” tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione

Reading Time: 5 minutes

Tutte le ultime notizie sul sequel.

Data di rilascio della seconda stagione di Big Little Lies: Quando arriverà?

Big Little Lies inizieranno a girare a inizio primavera, con un occhio su una release del 2019, che in realtà ci da’ un po’ di sollievo questa notizia perchè il 2018 sarebbe sicuramente presto per il progetto. La seconda stagione si è mossa abbastanza rapidamente se si considera il fatto che, nel giugno scorso, sembrava che non sarebbe mai accaduto.

“Non l’abbiamo mai pianificato [ma] è possibile”, ha detto lo scrittore e produttore esecutivo David E Kelley . “Ci sono un sacco di discorsi e di riflessioni che sono stati messi in discussione ora, ma non era qualcosa su cui avevamo programmato. Era concepito come una tantum. In effetti, era scontato che sarebbe stato solo un anno perché del gruppo di recitazione che avevamo.”

“Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Alex Skarsgård, Shailene Woodley. Sono tutte persone con grandi carriere con molti progetti in fila e hanno avuto solo un anno di offerte”.

In effetti, erano talmente dubbiosi che sarebbe arrivata una seconda serie, la HBO l’ha registrata come una miniserie per la considerazione dei Golden Globes, causando una reazione a cui dovevano rispondere .

“L’idea di continuare la storia è venuta fuori solo dopo lo show, nessuno dei cast e dei registi aveva contratti di holdover, ogni affare doveva essere rinegoziato, il che dimostra che non sono state previste serie ininterrotte e inoltre non c’è materiale di fonte al di là di Liane Moriarty il romanzo esisteva: l’accusa secondo cui la HBO era “giocare al sistema” è infondata e immeritata “, ha detto la HBO in una nota .

Tuttavia, nonostante tutto ciò, la HBO ha portato avanti l’idea di una seconda stagione, con il presidente della programmazione della HBO Casey Bloys che ha detto ai giornalisti nel luglio 2017 di aver chiesto a Liane Moriarty, l’autore del romanzo originale di Big Little Lies , di “prendere una decisione”. ad una stagione potenziale due trama. “Sarò molto curioso di vedere cosa le viene in mente”, ha detto.

Anche Nicole Kidman era curiosa , dicendo: “Gran parte di esso cerca di rimanere fedele ai personaggi e alle loro voci. Se riusciamo a farlo, allora sarà fatto.”

“Credo che le loro storie lo meritino e non voglio abbandonarle, non vogliamo venderle a breve, ma spero che riusciremo a trovarle se facciamo il salto”.

Ma l’idea era abbastanza buona per il cast originale da restituire?

Cast di Big Little Lies stagione 2: chi ci sarà?

David E. Kelley ha detto nell’ottobre 2017 che stavano facendo tutto il possibile per riunire il cast originale .

“Stiamo dando dei calci alle idee e proviamo a lassare il talento [e] a rimettere insieme la band”, ha detto lo scrittore. “Sono solo un sacco di aspetti logistici, ma sono ottimista perché tutti vogliono farlo. Sentiamo di avere ancora storie da fare, non abbiamo ancora preso una decisione, ma siamo fiduciosi. come se avesse aperto l’opportunità per molto più storytelling “.

Fortunatamente, Kelley e HBO hanno avuto successo.

“Sono entusiasta di annunciare il ritorno di Big Little Lies “, ha detto in una nota il presidente della programmazione HBO Casey Bloys.”[Lo sceneggiatore] David Kelley ha scritto bellissime sceneggiature e Reese e Nicole sono state, ancora una volta, una forza da non sottovalutare, riunendo il cast e reclutando il talentuoso Andrea Arnold a dirigere.”

“Non vediamo l’ora di lavorare con questo fantastico gruppo di artisti”.

Noterai un paio di nomi mancanti nella dichiarazione: prima, occupiamoci di Shailene Woodley. Chiaramente, Woodley vuole continuare con il personaggio, parlando con Marie Claire di dove vorrebbe vedere finire Jane Chapman dopo aver sopravvissuto agli abusi sessuali per mano dell’ormai scomparso Perry .

“Penso che sarebbe interessante esplorare il trauma psicologico [Jane] è in fase di post vederlo”, ha spiegato.

“Penso che ci sia il presupposto che queste cose sono veloci da guarire una volta che inizi la terapia o una volta che hai questa chiusura, ma sono dolori che durano tutta la vita e che stai costantemente lavorando”.

Speriamo che le sue trattative contrattuali siano concluse rapidamente – lo spettacolo non sarà lo stesso senza di lei.

Ma una persona che sicuramente non tornerà è il direttore della miniserie originale Jean-Marc Vallée.

“Siamo così profondamente grati a Jean-Marc Vallée – la sua visione e il suo talento artistico … ha messo il cuore e l’anima in questo”, ha detto Reese Witherspoon .

Ha proseguito spiegando che “sfortunatamente era impegnato” quando ha iniziato a pianificare la stagione 2, aggiungendo: “Abbiamo cercato di accontentarlo, ma volevamo iniziare presto la stagione, perché penso che la gente lo voglia presto. “

Fortunatamente, significa che la seconda stagione può essere consegnata da una regista, una delle migliori del settore.

La seconda stagione di Big Little Lies sarà diretta dal regista premio Oscar Andrea Arnold. Il suo curriculum impressionante include la versione cinematografica del 2011 di Wuthering Heights e due dei successi acclamati dalla critica di Amazon, I Love Dick e Transparent .

“Siamo semplicemente entusiasti di darle il benvenuto nella nostra famiglia”, ha detto Witherspoon. “E siamo semplicemente entusiasti di poterlo fare di nuovo insieme.”

Trama di Big Little Lies stagione 2: di cosa parlerà?

La nuova storia è un segreto gelosamente custodito. Ma Big Little Lies autore Liane Moriarty ha parlato di sue idee per il progetto . “Ho iniziato a pensare a come questo potrebbe continuare”, ha rivelato. “I produttori mi hanno chiesto di vedere se riesco a trovare qualche idea, non scriverei un nuovo libro ma forse una nuova storia e poi vedremo cosa accadrà.

“Sono assolutamente aperto perché, una volta iniziato a pensare, è stato troppo divertente vedere cosa potevo fare e vedere di nuovo questi personaggi e ci sono sicuramente posti dove puoi andare.”

“La cosa ovvia è, prima di tutto, penso che potremmo introdurre più la storia di Bonnie dal libro”, ha spiegato lo scrittore.

“E anche cosa succederà dopo [per Celeste] .Questa è la domanda che è anche una cosa molto interessante, quando hai vissuto una relazione del genere, come ti senti ora? Come si sentirebbe?

“È addolorata, è ancora in lutto per la fine di una relazione terribile e penso che sarebbe una cosa davvero interessante da esplorare, quindi ci sono un sacco di storie diverse”.

E, come ha detto la stessa Nicole Kidman, lo spettacolo è più che mai attuale, sulla scia del continuo scandalo sugli abusi di Hollywood, quindi ci aspettiamo profonde esplorazioni di quei temi chiave.

“Ovviamente, interpretare Celeste in Big Little Lies è stato un aspetto particolare, abusi e abusi domestici”, ha detto Kidman .

“C’è stato un grande disfacimento quest’anno, siamo ora in grado di suscitare cambiamenti, tutti possiamo farlo insieme”.

Ha continuato: “Penso che sia così importante ora che siamo tutti insieme, che ci stiamo aiutando a vicenda e che possiamo davvero far accadere il cambiamento, rendere questo posto un mondo più sicuro per tutti noi, in realtà, e ridefinire il modo in cui consideriamo l’uso del potere e quali sono gli abusi.”

“Non potevamo credere al modo in cui le persone si connettevano a Big Little Lies “, ma in particolare alla trama di Celeste e all’abuso.

“Essere coinvolti ora nell’aiutare a cambiare le cose in modo che questa generazione, la prossima generazione, non si occupi di cose che stanno accadendo in questo modo.”

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News, Tutta colpa delle serie TV e Empire State of Mind

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page