5 motivi per cui 2 Broke Girls non doveva essere cancellato!

Reading Time: 3 minutes

E’ passato quasi un anno dalla cancellazione di 2 Broke Girls ed episodio dopo episodio, ci siamo affezionati alle due cameriere di Brooklyn con il loro sarcasmo e battute intrise di doppi sensi, eppure ciò non è bastato ad impedire la cancellazione dello show. Con una proposta di matrimonio accettata da Max e un locale da gestire per Caroline, il finale non soddisfa pienamente i nostri desideri. Ecco quindi cinque motivi per cui 2 Broke Girls non doveva essere cancellato:

1)Vedere il grande giorno di Max

Puntata dopo puntata, abbiamo visto le avventure amorose (e non) della cameriera dalla risposta sempre pronta, l’abbiamo vista col cuore spezzato e spezzare cuori, ma con l’arrivo di Randy tutto sembra essere cambiato. Dopo la proposta di matrimonio, meritiamo tutti di vedere come si svilupperà la sua storia e come affronterà il fatidico giorno alle prese con fiori, preparativi e un abito bianco da indossare (per la seconda volta); una cosa è sicura: Caroline sarebbe la sua damigella d’onore.

2)Vedere Caroline tornare al successo

Col nuovo locale da gestire e un film sulla sua vita, Caroline sembra avere un po’ di fortuna; dopo imprese fallite e sogni infranti, ciò che vorremmo vedere l’ex studentessa di Wharton realizzata, diventare una donna di successo di Manhattan con un grande amore al suo fianco, ma soprattutto con un conto in banca di nuovo pieno.

3)Vedere il padre di Caroline fuori di prigione

Nel corso di vari episodi, abbiamo potuto incontrare il padre di Caroline, uomo dall’aspetto elegante anche dietro le sbarre e un carattere dolce e protettivo nei confronti delle due ragazze. Ci sarebbe piaciuto vederlo finalmente fuori di prigione, tra le braccia di sua figlia e, soprattutto, alle prese con la sua nuova vita da povero, imparando da sua figlia.

4)Max e Caroline alle prese con Barbara

Inutile negarlo, nonostante le continue critiche di Sophie nei confronti di Caroline, una lacrima ha rigato la nostra guancia quando è stato chiesto alle due ragazze di diventare le madrine della figlia di Oleg e Sophie. Vederle alle prese con pannolini e pomeriggi in famiglia sarebbe stata una gioia per il cuore e per gli occhi.

5)Veder decollare l’impresa di cupcake

Abbiamo visto le due ragazze rinunciare innumerevoli volte al loro sogno, ma con vetrine infrante e lavori secondari, non hanno mai mollato. Con l’apertura dell’ultimo locale, gli affari cominciano a decollare e così il loro sogno. Vederle realizzate sarebbe stata una fine perfetta per questo magnifico show, magari inquadrando la loro vetrina tra i migliori locali di New York e dintorni.

 

Una cosa è sicura: questo show ha avuto alti e bassi, momenti sì e no, romanticismo e dramma, ma ogni singolo episodio è sempre riuscito a strapparci una risata nei momenti peggiori ed è per questo che diciamo alle due cameriere: grazie!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV , Serie Tv News e Noi siamo Fanvergent

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Faty Quarantino

since 1998.... sono appassionata di libri, film, ma soprattutto serie tv. di cui amo parlare .. è inutile specificare che posso guardarne a centinaia.

You cannot copy content of this page