16 Cose che non hanno senso nelle serie TV The CW

Reading Time: 10 minutes

Visto che molte delle serie TV della casa The CW sono state rinnovate, vediamo un po’ cosa però non ci torna in alcun scene delle nostre amate serie TV Come si dice non tutte le ciambelle vengono con il buco!!

La CW ha prodotto così tanti spettacoli televisivi più amati. Originariamente creato come risultato della fusione di UPN e The WB, che ha realizzato serie di successo come Buffy The Vampire Slayer, la nuova rete era esclusivamente orientata verso il dramma adolescenziale. Ora è un centro per i drammi dei supereroi e le soap opera. La rete ha un’atmosfera che non si adatta necessariamente in nessun’altra parte alla televisione. Gli spettacoli sono bizzarri, melodrammatici ma è una formula che funziona in genere.

Legend’s of Tommorw, Flash, Arrow, Supergirl fanno tutti parte della formazione del canale, rendendolo il posto giusto per gli spettacoli di supereroi DC. È noto, inoltre, anche per le serie TV di culto come Riverdale e Supernatural.

Tuttavia, nonostante la formazione di successo ogni settimana, non tutti gli spettacoli sono perfetti. Anche alcuni show preferiti dai fan hanno i loro buchi nella trama, aspetti inspiegabili e punti deboli. Non tutte le serie CW possono essere perfette come Jane The Virgin, che ha ottenuto l’ambita percentuale del 100% su Rotten Tomatoes.

Senza ulteriori indugi, ecco le 16 cose che non hanno senso nelle serie CW.
NB ANDREMO AD ANALIZZARE NON SOLO LE SERIE TV ATTUALI E RINNOVATE MA ANCHE ANCHE DI QUELLE FINITE

1. ARROW: LA RELAZIONE TRA QUENTIN E BLACK SIREN

La relazione padre-figlia di Quentin e Laurel Lance è stata una delle parti più importanti delle prime stagioni di Arrow. Probabilmente hanno una delle relazioni più profonde e significative dello show. Era la roccia di Quentin dopo aver pensato di aver perso Sara. Avevano le loro differenze, ma alla fine si spronavo sempre a vicenda e lottavano per tenersi al sicuro. Quando Laurel muore, qualcosa in Quentin cambia. Quando hvide per la prima volta Black Siren, era sicuro che fosse la sua Laurel. Alla fine la squadra ha capito che non era così. Nella sesta stagione, tuttavia, è tornato ad essere ossessionato dal salvare Black Siren e riavere sua figlia, al punto che l’aiuta a fuggire piuttosto che aiutare il Team Arrow. Il costante prendere e lasciare della relazione tra lui e Black Siren è un po’ estenuante.

2. SUPERNATURAL: L’ANTICRISTO

Supernatural ha un enorme seguito, ma è noto per avere alcuni buchi della trama piuttosto sfacciati. È difficile evitare alcune incongruenze in tredici stagioni, ma alcune di queste hanno infastidito i fan per anni, come l’introduzione dell’anticristo nella quinta stagione. Durante l’arco dell’apocalisse, hanno introdotto agli spettatori un ragazzino di nome Jesse Turner. Era il figlio di un umano posseduto da un demone. Era abbastanza potente da teletrasportarsi, spostare oggetti con la sua mente ed esorcizzare i demoni. Presumibilmente, era l’anticristo. Per quanto grande e potente come l’episodio lo ha fatto vedere, i fan si aspettavano di vederlo tornare di nuovo. Dalla sua scomparsa in quella stagione, non è stato più ascoltato o menzionato. Sam e Dean non si chiedono dove si trova uno degli esseri più potenti dell’universo?

3. THE VAMPIRE DIARIES: LA NEBBIA E IL CORVO

The Vampire Diaries è un altro spettacolo della CW che è noto per avere alcune incongruenze, nonostante sia incredibilmente popolare. Gli spettatori non ne hanno mai abbastanza dei fratelli Salvatore durante le otto stagioni dello show. Uno dei più grandi buchi della trama che i fan discutono è la nebbia che Damon controlla nella prima stagione. Nei primi episodi, viene mostrato a controllare il tempo, facendo apparire una nebbia intorno a Elena in un cimitero e anche un corvo raccapricciante. Tuttavia, dopo la prima stagione, la sua abilità non viene mai più utilizzata. Penseresti che se i vampiri potessero evocare un effetto così disorientante, lo userebbero un po’ più spesso, in particolare tutti quelli malvagi che sembravano apparire costantemente a Mystic Falls. Era strano che ci fosse un focus così intenso nei primi episodi, poi perso nel nulla come se non fosse mai successo.

4. FLASH: LE INVENZIONI MIRACOLOSE DI CISCO

Flash è uno degli spettacoli di maggior successo della CW. I personaggi sono tutti molto amati dai fan, tra cui Cisco Ramon, noto anche come Vibe. È divertente, intelligente e goffamente adorabile. Tuttavia, a volte sembra che sia un po’ troppo intelligente. La scienza dei fumetti è sempre stata un mondo a sé stante, non aderendo esattamente alle regole della realtà, mentre assomigliava in qualche modo alla scienza della vita reale. Gli spettatori acconsentono silenziosamente a ignorare alcune delle sciocchezze della scienza e si godono lo spettacolo per quello che è. Sembra che Cisco, tuttavia, sia in grado di realizzare queste miracolose invenzioni scientifiche proprio in ogni momento. È ovvio che è un genio, ma nessuno può fare tutto il progresso tecnico di cui il team ha bisogno così in fretta.

5. THE 100: I CAPELLI PERFETTI IN UN MONDO POST APOCALITTICO

The CW è noto per avere persone irragionevolmente belle nei loro spettacoli. Quelle belle persone spesso sembrano impeccabili. The 100 , tuttavia, è ambientato in un mondo post-apocalittico. Le persone irragionevolmente belle dovrebbero almeno sembrare un po’ sporche. Lexa era fondamentalmente di una famiglia reale, quindi era logico che lei avesse capelli e trucco fantasiosi, ma per la popolazione generale sembrare sempre al massimo della pulizia e come se andassero dal parrucchiere tutti i giorni sembra non realistico. A volte i personaggi avranno sporcizia o graffi, ma i loro capelli sembrano sempre incredibili. In un mondo che è stato devastato dalla guerra nucleare, dove avrebbero trovato prodotti per capelli e arricciacapelli? Gli uomini raramente hanno la barba ed è dubbio che siano tutti in grado di radersi così spesso. Visto che ogni tre per due c’è una lotta, da salvare il pianeta o altri mille imprevisti. Certo, è la televisione, e tutti gli attori si truccano, ma è uno degli aspetti di The 100 che non ha senso.

6. SUPERGIRL: DOV’E’ SUPERMAN?

Avere uno show DI supereroi a guida femminile è stato un grosso problema per i fan quando Supergirl ha debuttato nel 2015. Kara è un personaggio iconico ed è stato emozionante vederla in CW. Mentre lei può certamente reggere il confronto nella maggior parte delle lotte, a volte è strano che lei e il suo team non chiedano aiuto a Superman. Nella prima stagione, era molto importante per Kara imparare ad essere un eroe da sola. Ogni tanto chiedeva aiuto a Clark, ma onorava il suo desiderio di ritrovare se stessa.
Mentre è bello vedere Kara essere forte e combattere i malvagi da sola, a volte sono troppo per lei da affrontare, proprio come qualsiasi altro eroe. Ad esempio, dov’era Superman quando Reign per poco non uccise Kara? Questo è stato un caso in cui la squadra avrebbe dovuto chiamarlo.

7. SUPERNATURAL: MORIRE NON SIGNIFICA NIENTE

Supernatural non evita l’idea della morte. I personaggi principali sono morti e tornano alla vita così tanto che è difficile tenere traccia di chi è realmente morto e soprattutto quando. Mentre Sam o Dean stanno morendo è immensamente triste, i fan non sono mai veramente sconvolti perché sanno che torneranno in vita. Lo stesso vale per qualsiasi personaggio. Mentre alcuni rimangono morti, gli spettatori sanno, che per quelli principali, c’è sempre la possibilità che possano tornare. Di solito non ci sono nemmeno conseguenze di lunga durata dopo il loro ritorno. La fase dei demoni di Dean fu di breve durata e Sam alla fine riprese la sua anima. Ovviamente, senza Sam e Dean, Supernatural non funzionerebbe, quindi devono riportarli indietro. È solo confuso, il fatto che la morte non significhi nulla nello show.

8. ARROW: NON CHIEDE MAI AIUTO A FLASH O QUASI MAI

Molto simile al fatto che dicevamo prima di Supergirl, i personaggi di Arrow sono sempre in grado di poter chiedere aiuto ad altri eroi. Flash è uno dei loro più grandi alleati, ma non richiedono quasi mai la sua assistenza. Ci sono stati dei crossover piuttosto epici, ma nel mezzo è come se il Team Flash non esistesse insieme al Team Arrow. Ci sono stati così tanti casi in cui sarebbe stato un momento fantastico per Oliver chiedere assistenza, come ha fatto quando Barry è corso da lui e Diggle per combattere Cayden James. Perché non approfittano più spesso della sua superspeed? Lo stesso vale per Flash. Perché non ha chiesto aiuto ad Oliver per sconfiggere Savitar? Sembra che ci siano stati più casi in cui Barry o Oliver dicono che non c’è speranza e che abbiano esaurito tutte le loro opzioni. Quando sarebbe più logico per loro telefonare ad un amico!

9. RIVERDALE: IL BACIO TRA BETTY E VERONICA

Riverdale è noto per avere folli colpi di scena e drammi imprevedibili. Non sorprende che ci siano stati alcuni aspetti dello spettacolo che non hanno senso. Uno dei più grandi esempi inspiegabili è il bacio tra Betty e Veronica nel primo episodio. Il bacio non era esattamente necessario per la trama da cheerleading, portando gli spettatori a credere che sarebbe stata di una certa importanza in seguito. Tuttavia, il bacio non è mai stato menzionato di nuovo, dando l’impressione che gli sceneggiatori abbiano appena lanciato un bacio da ragazza per ragazza per un aumento di voti. Dal momento che Betty e Veronica non hanno avuto altre interazioni romantiche, il bacio sembra strano e fuori dal contesto.

10. ARROW: L’IDENTITÀ DI OLIVER E’ ANCORA INTATTA

L’identità di Oliver è stata rivelata così tante volte che è difficile tenere traccia. È stato accusato pubblicamente di essere Green Arrow almeno tre volte, e nonostante ognuna di queste occasioni sia spiegata in qualche modo, è difficile credere che la sua identità segreta sia ancora intatta. I membri di Star City hanno visto troppe prove accumulate contro di lui semplicemente per ignorare che potrebbe essere un vigilante. Lo spettacolo non avrebbe senso se non potesse più essere un eroe, ma non ha senso con tutte le accuse e gli slittamenti pubblici che tutti non capiscono che Oliver è in realtà un ninja che salta sui tetti sparando frecce ogni notte.

11. THE 100: GLI ANIMALI MUTATI SONO SCOMPARSI

The 100 è cambiato molto dalla prima stagione. Ci è voluto un po’ di tempo per scoprire che strada stia seguendo, ma The CW è impegnata a preparare la premiere della quinta stagione in aprile. Nella prima stagione, lo spettacolo ha fatto vedere una grande quantità di animali mutati. I ragazzi stanno esplorando il terreno quando individuano un cervo. All’inizio il cervo sembra bello, ma quando si gira, si è in grado di vedere che è stato orribilmente mutato e ha due facce. Il cervo a due teste è il risultato dell’esposizione alle radiazioni, ma dalla prima stagione tutti gli animali mostrati sono normali. La risposta realistica è che rendere gli animali mutati costa semplicemente troppo per la produzione. Non aveva proprio senso rendere la scena dei cervi così significativa se non veniva mostrati altri animali mutati.

12. SUPERGIRL: LEI NON NASCONDE LA SUA IDENTITÀ’ AL DEO

Mentre Kara fa un ottimo lavoro convincendo amici e colleghi che non è Supergirl, non è sempre così attenta. Quando Supergirl ha iniziato a lavorare con la DEO, è stata molto attenta nel mantenere la sua identità segreta. Ad un certo punto, ha smesso di nascondere la sua identità e tutti sapevano che era Kara Danvers. Il DEO è un’agenzia governativa super segreta, ma ciò non significa che Supergirl dovrebbe sfoggiare ciecamente la sua identità di fronte a loro. Sembra un po’ incurante e fuori dal personaggio per Kara sfoggiare la sua identità a quasi tutte quelle persone, indipendentemente dal fatto che siano agenti del DEO o meno. Non sarebbe un gran salto per un sovrintendente collegarla a Clark Kent, se il DEO fosse mai stato attaccato.

13. THE FLASH: INCOERENZE NEL VIAGGIO NEL TEMPO

Uno degli aspetti più confusionari di Arrowverse è tutto il viaggio nel tempo, molti dei quali provengono dalla fine di Barry. Flash è noto per i suoi folli viaggi nel tempo, incluso l’arco della storia di Flashpoint, quando Barry è tornato indietro nel tempo e ha cambiato per caso il futuro. Mentre il viaggio nel tempo è una delle parti migliori dello spettacolo se usato correttamente, molte volte è confuso e incoerente.

14. THE VAMPIRE DIARIES: IL COMA DI ELENA

L’ultima stagione di Vampire Diaries era un po’ diversa perché il personaggio principale, Elena, era in coma per l’intera durata. Le regole del suo periodo di sonno erano sempre un po’ confuse. È stato chiarito che se i suoi amici avessero trovato una scappatoia per svegliare Elena, lei e Bonnie sarebbero entrambe morte. Sembrava un po’ incredibile considerando che erano stati tutti contro ostacoli impossibili prima e li avevano sconfitti miracolosamente. Indipendentemente da ciò che avrebbero potuto fare, Bonnie fu in qualche modo magicamente in grado di rompere l’incantesimo nel finale con zero conseguenze. Era molto anticlimatico e casuale dopo tutto il dramma dell’incantesimo. Il risultato non ha molto senso.

15. ARROW: LAUREL DIVENTA BLACK CANARY TROPPO VELOCEMENTE

Sembra che tutti in Arrowverse stiano diventando un supereroe al giorno d’oggi, da Jimmy Olson in Supergirl a Cisco in The Flash. In Arrow, l’ascesa di Laurel per diventare Black Canary era semplicemente un po’ troppo incredibile. Dinah è Laurel Lance Black Canary conosciuta nei fumetti, quindi i fan non erano sicuri di cosa pensare quando Laurel e Dinah erano due persone diverse. Aveva zero allenamento fisico e prese a caso il pugilato come una forma per scaricare lo stress. Nel giro di poche settimane, è in grado di combattere il crimine. Era assolutamente ridicolo vedere l’avvocato mettersi su una maschera ed essere in grado di combattere il male così velocemente. I fan si sono immediatamente rivolti a Twitter per esprimere le loro opinioni su Laurel come Black Canary.

16. RIVERDALE: IL RAPPORTO FRATELLO – SORELLA

Riverdale ha una buona dose di strani rapporti, ma non ce n’è uno che superi il rapporto tra Cheryl e suo fratello gemello, Jason. Nella prima stagione, i flashback delle loro interazioni sembravano estremamente incestuosi, ma lo show non lo ha mai mostrato o fatto credere. Sono stati mostrati tenendosi per mano, e Cheryl ha dato molta importanza al legame speciale che hanno condiviso. Certo, potrebbe essere normale, ma gli scrittori hanno anche chiesto a Veronica di interrogarsi sulla natura della relazione tra Cheryl e Jason, e Cheryl non ha mai veramente smentito la sua teoria. Gli attori hanno denunciato la teoria inappropriata, ma è difficile da ignorare. I bizzarri, romantici flashback hanno fatto sì che molti fan mettessero in dubbio la direzione dello show durante la prima stagione. Le strane vibrazioni tra i fratelli non avevano alcun senso.

Riesci a pensare ad altre scene che non hanno senso nelle serie TV CW? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv News

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page