13 Reasons Why 2 x 10 “Smile, Bitches!” Recensione – Originale Netflix

Reading Time: 5 minutes

Nell’episodio 10, Tony testimonia, un vecchio compagno di classe di Hannah getta nuova luce sul suo personaggio e viene rivelato di più sulla clubhouse.

Hannah era un bullo. Almeno, ha maltrattato una ragazza della sua vecchia scuola prima di trasferirsi alla Liberty High. La testimonianza di Sarah durante il processo è stata dolorosa, anche se non sono sicura di ciò che lei sta parlando di Hannah. Questo perché Hannah era un bullo, avrebbe dovuto essere in grado di sopportare di essere vittima di bullismo? La testimonianza di Sarah non ha sicuramente conquistato punti di simpatia per Hannah. Tanto che dopo la testimonianza di Sarah e Tony, Jackie lascia la casa di Mrs. Baker. Immagino che Jackie non pensi che i Baker abbiano più possibilità di vincere? Jackie lascia una lettera per Mrs Baker quando se ne va, e anche se vediamo leggere la sig.ra Baker, non scopriamo cosa dice.

Impariamo molto su Hannah in questo episodio e, a differenza degli episodi precedenti, in cui quello che apprendiamo su Hannah sembra deviare in gran parte dalla trama della prima stagione, ciò che apprendiamo qui sono credibili. Non tutti i bulli sono come Bryce. Basato sul senso cronico di solitudine di Hannah, credo che sarebbe stata cattiva con Sarah per adattarsi alle altre ragazze del suo gruppo di amici. Essere cattivi per conformarsi o essere popolari è qualcosa che vediamo molto in questo show, basta guardare Marcus.

Secondo Tony, che testimonia anche durante questo episodio, Hannah è dispiaciuta per il bullismo di Sarah. Tony va all’albergo dove Sarah sta per dirle questo. Non sono sicuro che lo dirà a Sarah nel tentativo di riscattare Hannah o far star meglio Sarah, ma l’intera conversazione non è stata gradita a Sarah, che non è tenuta a perdonare Hannah.

Impariamo molto su Tony in questo episodio. Penso che questo episodio avrebbe dovuto riempire alcuni spazi vuoti, ma non sono sicura che lo abbia fatto. Sappiamo che Tony ha problemi di gestione della rabbia, ma non sappiamo ancora perché. Di solito, quando qualcuno ha scoppi in quel modo, c’è qualcosa nel loro passato che spiega il loro scarso meccanismo di coping. Ma non lo vediamo qui. Sappiamo che Tony ha aggredito due persone: una per aver venduto droga a sua sorella e un’altra per “aver cercato di entrare nella sua auto”. Abbiamo anche imparato perché Tony ha ricevuto i nastri. Doveva un favore a Hannah. Tony assalta un terzo ragazzo per averlo insultato mentre era con Ryan. Tony si nasconde nel cinema perché non riesce a farsi sorprendere assalendo qualcuno una terza volta o andrà in prigione. Hannah si copre di lui, mentendo alla polizia, mentre si nasconde. Non sono sicuro di cosa ci fosse nella seconda lettera, quella che Ryan gli ha dato, che Tony ha bruciato all’inizio della stagione. Ho la sensazione che abbia qualcosa a che fare con questa trama, ma non è chiaro. Sembra che Tony e Hannah fossero amici, quindi Tony è stato così calmo la scorsa stagione – soprattutto in considerazione dei suoi problemi di rabbia – e non spingendo per ottenere giustizia per Hannah, si sente ancora fuori.

Tony non è l’unico ad essere arrabbiato. Clay ammette che anche lui ha un problema con la rabbia. Solo un piccolo problema, la persona a cui lo dice è l’allucinazione di Hannah (è tornata), che come tutti sappiamo non è reale e non può aiutarlo. Clay cerca persino di baciare l’allucinazione di Hannah. A questo punto, episodio 10, sono scioccato che non sia emerso nulla sulla salute mentale di Clay o che cerchi di dargli un po ‘di aiuto. Nessuno lo ha visto parlare con l’allucinazione di Hannah? Sembra che lo faccia in pubblico abbastanza spesso. Sembra essere in una spirale discendente e cercare di risolvere il mistero della Clubhouse e ottenere prove per arrestare Bryce sta solo peggiorando le cose.

Alla fine dell’episodio, finalmente scopriamo chi ha fatto fuoriuscire le foto della clubhouse a Clay. È Zach. Piuttosto che essere grato per gli indizi, Clay chiede perché non potrebbe essere solo in anticipo. Tutto questo torna a tutto ciò che Zach ha tenuto nascosto, al che Zach ammette di essere un “vigliacco”. Sheri, Clay e Justin passano attraverso le foto e apprendono che sia Nina che Hannah sono andate alla club house e che Chloe è stata violentata da Bryce.

Clay chiede perché tutte le donne sono andate alla club house se non era sicuro e inizia a dare la colpa alle ragazze di Liberty High che hanno interagito con il gruppo di Bryce. Sheri lo fissa dritto e gli ricorda che non sappiamo cosa sia successo prima o dopo che le foto sono state scattate. Il punto essenziale che lei esprime è: perché le donne devono sorvegliarsi da sole? Gli uomini dovrebbero solo sapere di non approfittarne o forzarli in situazioni compromettenti: stupro, violenza sessuale e molestie sono tutti crimini dopo tutto. Dovremmo puntare le dita contro i colpevoli, non le vittime.

Vale anche la pena di dire alcune cose su Tyler a questo punto. Tyler non sta vivendo un momento facile in questa stagione. Sembra che “13 motivi per cui” sta cercando di ricreare l’accumulo dietro ci sono “ragioni per cui” una persona fa qualcosa che è difficile da comprendere per gli altri. Sappiamo che Tyler ha delle pistole, quindi sembra che stiamo strisciando verso una trama di violenza armata. Data la quantità di violenza da arma da fuoco nelle scuole statunitensi oggi, vorrei che lo spettacolo non riprendesse questa trama. Non dovrebbe cercare di giustificare il motivo per cui le persone si rivolgono alla violenza armata come se cercasse di spiegare perché Hannah è morta per suicidio. A Hannah sembrava di aver perso tutti i suoi amici, Tyler si sentiva come se avesse perso tutti i suoi amici. Hannah ha il controllo portato via, i genitori di Tyler lo puniscono portando via la cosa che ama (fotografia). Hannah ha una relazione significativa che non si rivela come lei vuole, e anche Tyler. Creare qualcosa come “ecco i motivi per cui Tyler si è rivolto alle pistole” è pericoloso. Come il suicidio, la violenza armata non è la risposta – ma le somiglianze tra i due finiscono lì.

VALUTAZIONI FINALI
Sebbene in questo episodio avvengano alcune buone conversazioni, l’episodio perde punti per i paralleli che mette in risalto tra le motivazioni di Hannah e di Tyler e alcuni punti di trama difficili da credere. La relazione tra l’allucinazione di Hannah e Clay sta diventando sempre più problematica.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV , Serie Tv News e Noi siamo Fanvergent

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page