fbpx
Crea sito

Vikings: Valhalla – Nuova serie spin off originale Netflix

Reading Time: 6 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

Vikings: Valhalla è un nuovissimo spin-off della serie Vikings firmata History Channel. La serie originale Netflix arriverà a livello globale ad un certo punto nel 2021 ed ecco un riepilogo aggiornato di tutto ciò che sappiamo sulla prima stagione di Vikings: Valhalla!

Trama Generale e Personaggi principali

Ambientata oltre 100 anni dopo gli eventi dei Vikings, la fine dell’era vichinga si avvicina sempre di più mentre il Regno d’Inghilterra si erge contro i suoi predoni scandanavi. Dopo la morte di re Edoardo il Confessore, tre signori rivendicano il trono inglese, cambiando per sempre il futuro dell’Inghilterra. È già stato confermato che vedremo in azione i seguenti personaggi storici: Leif Erikson, Freydis, Harald Hardrada e William the Conqueror. Nell’agosto 2020, abbiamo saputo di un certo numero di personaggi e del primo rivolo di attori che dovrebbe apparire, tuttavia non abbiamo ancora nomi ufficiali del cast per i personaggi principali. Detto questo, possiamo rivelare alcuni dei nomi dei personaggi principali e delle descrizioni dei personaggi.

Leif Eriksson (alias Vidar Skardesson)

La descrizione ufficiale del casting per “Vidar” è la seguente:

Nato in Islanda e cresciuto in Groenlandia, Vidar rappresenta una nuova razza di vichinghi, cresciuta lontano dalla nave madre norvegese e senza l’esperienza delle incursioni. Ma come scopriremo presto, ciò non significa che sia meno vichingo degli altri. Vidar è un guerriero e un avventuriero, affascinato da terre sconosciute e senza paura del mare. Quando lo incontriamo, ha appena pilotato una piccola nave groenlandese attraverso 2000 miglia del Nord Atlantico. Ferocemente fedele alla sua famiglia, ci sono segni di guai con suo padre prepotente e dogmatico (Skarde), ed è pronto per la ribellione. Come sua sorella Signe, Vidar è stato cresciuto come un credente di Odino e dei “vecchi modi”, ma a differenza di Signe, è molto più aperto a nuovi pensieri.

Freydis Eriksdottir (alias : Signe Skardesdottir)

La descrizione ufficiale del personaggio per “Signe” è la seguente:

La focosa sorellastra di Vidar. Una fanciulla sessualmente libera e ferocemente pagana. Signe è molto più simile al loro volubile padre di Vidar. Un orribile stupro per mano di un vichingo cristiano l’ha resa militantemente anticristiana e con il progredire della serie, Signe diventa il leader degli ultimi resistiti pagani vichinghi contro la marea crescente del cristianesimo che sta inondando la Scandinavia. Guidata dalla forte leader femminile del Kattegat, The Jarl, Signe guida le”ultimi resistenze” in difesa di una Città Santa vichinga contro i vichinghi cristiani e alla fine inizierà una ricerca personale per trovare una nuova casa per loro. Nonostante le opinioni pagane indurite, è romanticamente coinvolta in una relazione con il protagonista principale finale: un vichingo cristiano di nome Torsen.

“Torsen”

Il carattere ufficiale di “Torsen” è il seguente:

Se Vidar è ruvido sui bordi, Torsen è liscio e levigato. Sebbene sia il guerriero come Vidar, Torsen proviene da ceppi reali vichinghi, vicino alla sede del potere nordico e leader carismatico. Essendo appena sfuggito al massacro del giorno di San Brice, Torsen è parte attiva di una grande forza di punizione riunita da re Kaden e uno dei suoi principali luogotenenti. Il suo rapporto con Vidar, forgiato sui campi di battaglia della prima stagione, crescerà con il progredire della serie.

Harold Harada (alias: Kaden I)

La descrizione ufficiale del personaggio per “Kaden” è la seguente:

Figlio di un re di Danimarca, saggio, esperto e spietato, Kaden è guidato da due voci diverse: Alienor, la sua regina politicamente astuta e Earl Colby, un intrigante e ambizioso consigliere anglosassone.


Il cast

valhalla cast

Abbiamo ottime ragioni per credere che i seguenti quattro attori saranno personaggi principali o ricorrenti nel prossimo spinoff di Vikings . In primo luogo, abbiamo l’attore danese Kenneth Christensen ( Borgen, The Last Kingdom ) e l’attore islandese Johannes Haukur Johannesson ( Game of Thrones , Cursed ). Entrambi sono stati in Irlanda negli ultimi mesi e possono anche essere visti nella foto seguente insieme dall’Instagram di Christensen.

kennethmchristensen 120824503 929884477421471 8031801326396783717 n

Le altre due attrici Frida Gustavsson ( The Witcher ) e David Oakes ( Victoria , The Borgias ). Come con i due precedenti, hanno trascorso gli ultimi mesi in Irlanda e si può vedere Frida con i membri dell’equipaggio che celebrano la conclusione. Accanto a Frida c’è l’attrice islandese Álfrún Laufeyjardóttir  e crediamo che anche lei potrebbe essere scelta, ma a volte lavora anche come assistente di produzione, quindi non siamo sicuri di quale lavoro abbia nel Valhalla . Anche se non sappiamo quali personaggi interpretano, possiamo essere sicuri che Christensen, Johannesson e Gustavsson interpretano i vichinghi mentre Oakes interpreta molto probabilmente un personaggio inglese.

frida

Inoltre, nell’estate 2020, abbiamo ottenuto alcuni dei primi nomi effettivi del cast, tra cui l’attrice tedesca Yvonne Mai è stata scelta in Vikings: Valhalla per interpretare un personaggio di nome Merin . In secondo luogo, Bill Murphy interpreterà il personaggio di nome Odgar nella stagione 1. Infine, abbiamo Ethan Dillon il cui ruolo è attualmente sconosciuto, anche se sappiamo che è un ruolo ricorrente. Nel settembre 2020, abbiamo appreso di alcuni altri membri del cast di Vikings: Valhalla . In primo luogo, c’è Bosco Hogan che interpreta un personaggio di nome Athelred. Poi ne abbiamo altri due: entrambi uomini della corte reale di Guglielmo il Conquistatore. Alan Devine è stato scelto per interpretare l’Ealdorman di Kent e Gavin O’Connor interpreterà l’Ealdorman di East Anglia. È interessante notare che Alan Devine e Bosco Hogan sono già apparsi in Vikings nei panni di Ealdorman Eadric nella seconda stagione e Abate di Lindisfarne nella quinta stagione rispettivamente. Infine, abbiamo Jack Mullarkey che interpreta un personaggio di nome Toke. Possiamo anche confermare che Karen Connell , che ha interpretato l’angelo della morte in Vikings , tornerà nel Valhalla . Al momento non è noto se avrà lo stesso ruolo o uno diverso poiché, come hai notato sopra, gli attori di ritorno non hanno sempre gli stessi ruoli. Oltre a Connell, abbiamo appreso che un altro attore vichingo , Gavan O’Connor Duffy , interpreterà un personaggio di nome Njall nel Valhalla . In precedenza in Vikings ha interpretato il re Frodo. L’attore irlandese Mark Huberman interpreterà l’Ealdorman del Sussex.

angelo frodo

In che stato si trova la produzione?

La pre-produzione per Vikings: Valhalla era iniziata all’inizio di quest’anno, ma è stata interrotta a causa della pandemia COVID-19. Fortunatamente, è stato ripreso a luglio 2020 e ora possiamo confermare che le riprese sono iniziate ad Ashford Studios, in Irlanda, a partire da agosto 2020. Non sappiamo esattamente quanto dureranno le riprese, ma originariamente erano previste da marzo a ottobre. 2020. In un’altra nota, stiamo sentendo che la seconda stagione di Vikings: Valhalla è già in fase di sviluppo. Considerando che le precedenti stagioni di Vikings sono state girate con intervalli non molto grandi, potremmo aspettarci che Vikings: Valhalla Season 2 entrerà in produzione nella seconda metà del 2021 per una possibile uscita alla fine del 2022 o all’inizio del 2023.

L’8 ottobre 2020 è stato riferito da The Irish Times che le riprese di Vikings: Valhalla sono state sospese quella settimana dopo che una dozzina di membri del cast e della troupe sono risultati positivi al Covid. Più tardi quella settimana la produzione riprese dopo che fu chiarito che si trattava solo di falsi positivi e che i membri del cast e della troupe stavano bene. L’interruzione della produzione è durata solo pochi giorni ei Vikings sono tornati ai loro affari vichinghi. Alla fine di novembre 2020 il cast e la troupe hanno iniziato a pubblicare aggiornamenti sul completamento della produzione di Vikings: Valhalla dopo aver girato per quattro mesi. Non si sa quanto materiale abbiano filmato e se si tratti di un vero film della prima stagione o di una pausa natalizia / Covid fino all’inizio del 2021.

Quanti episodi avrà lo spin off?

Solitamente Netflix ordina serie tv di 8 massimo 13 episodi, ma per Valhalla è stato fatta un’eccezione: sono stati ordinati ben 24 episodi, ma molto probabilmente Netflix, come fa solitamente con le sue serie tv, spezzerà lo spin off in due parti e quindi ci sarà una prima stagione divisa in due parti da dodici episodi.

Vikings arriverà su Netflix?

Vikings è attualmente disponibile su Amazon Prime Video, ma essendo lo spin off ordinato da Netflix, molto probabilmente le sei stagioni che compongono la serie principale verranno spostate sul servizio streaming allo scadere dei diritti di Amazon Prime Video

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: