fbpx
Crea sito

Servant 1 x 02 “Wood” Recensione

Reading Time: 3 minutes

Commento personale alla puntata

Dopo l’episodio di apertura, che ha fatto bene a gettare solide basi, Servant torna per un episodio molto più inquietante questa volta, uno che rafforza che qualcosa non va proprio con Leanne. La colonna sonora inquietante e il grande uso delle tecniche compositive si combinano per rendere alcuni momenti davvero memorabili di questo episodio, in una serie che, almeno finora, sta facendo bene a consolidarsi come un’offerta horror decente.

servant 1x02 wood recensione

Se il primo episodio ha messo le basi per avvicinare il pubblico, l’episodio 2 di Servant si tuffa in un territorio horror inquietante per il suo episodio più forte di sempre. Con una caratterizzazione più profonda e alcuni momenti di tensione ben implementati, Servant sembra destinato a diventare un thriller solido. Iniziamo con Dorothy che torna a casa e culla Jericho, mentre Sean cerca disperatamente di dare un senso a ciò che sta accadendo. Si confronta immediatamente con Leanne sul bambino, ma lei si comporta ignara dell’intera situazione.

Più tardi quella sera, Sean prende misure drastiche e strappa la croce di wicca da sopra il letto di Jericho e la getta nel tritarifiuti del lavandino. Dopo aver spento il baby monitor, Sean veste Jericho e si prepara a fare una passeggiata notturna. Solo, a quanto pare, il codice della porta d’ingresso sembra essere stato modificato. Mentre suona l’allarme, Dorothy si precipita al piano di sotto e lo spegne – usando lo stesso codice di Sean che apparentemente prima non funzionava.

servant 1x02 wood recensione

Al mattino, Sean osserva Leanne sospettosamente fuori dalla finestra mentre porta Jericho a fare una passeggiata prima di estrarre una scheggia dal suo piede e ricercare qualche notizia in più sulla loro tata. Quando torna a casa con Jericho, si accorge che manca la croce wicca sopra il suo lettino. Julian si dirige verso casa ed è qui che vede in prima persona che Jericho non è più una bambola ma un bambino vivo e che respira.

Quella sera, Sean trova più schegge nella parte posteriore del suo corpo. Mentre Dorothy aiuta a rimuoverli, Leanne piega silenziosamente un’altra croce di wicca per posizionarla sopra il lettino di Jericho. Ed ecco che è il compleanno di Julian e quando arriva a casa, decide di incontrare Leanne e convince Dorothy a farla scendere per cena.

Sembra che anche Julian abbia voglia di scoprire qualcosa di più su di lei, versando un bicchiere di vino a tavola. Mentre Sean si lamenta del condimento del cibo e inizia a soffocare, dicendo loro che non può sentire nessun sapore, Julian chiede a Leanne di Jericho. Scusandosi perché deve lasciare la tavola, Sean va al bagno dove sputa fuori dalla gola una scheggia di legno.

Nel frattempo, Dorothy apre il frigorifero e vede immediatamente una luce bianca brillante che la affascina e lei rimane in silenzio, senza rispondere. Non risponde, fino a quando Sean e Julian la toccano sulla spalla e lei scatta dalla sua trance e torna alla normalità. Mentre l’episodio si chiude, Dorothy tiene il piccolo Jericho mentre Leanne rimane a tavola, bevendo vino da sola.

Voi cosa ne pensate?


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: