fbpx
Crea sito

Mindhunter è stato probabilmente cancellato da Netflix

Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da tvline.com

Mindhunter è fuori dal caso a Netflix per il prossimo futuro.

midhunter probabilmente cancellato netflix

Ecco che cosa sappiamo sulla fine di Mindhunter

Più di un anno dopo l’uscita della seconda stagione del film drammatico, ha detto il produttore esecutivo David Fincher Vulture che la serie è “probabilmente” finita per sempre.

“Ascolta, per il pubblico che aveva, è stato uno spettacolo costoso”, ha detto Fincher, che sta promuovendo il suo prossimo film Mank (che uscirà su Netflix il 4 dicembre). “Abbiamo parlato di ‘Finisci Mank e poi vedi come ti senti’, ma onestamente non penso che saremo in grado di farlo. E a un certo livello, devi essere realistico sui dollari devono uguagliare i bulbi oculari. “

Alla domanda se Mindhunter potrebbe eventualmente tornare per una terza stagione, un portavoce di Netflix ha detto a Vulture : “Forse tra cinque anni”.

Le possibilità di un rinnovo sembravano già scarse a partire dallo scorso gennaio, quando le star Jonathan Groff, Holt McCallany e Anna Torv sono state rilasciate dai loro contratti , a causa del fitto programma di Fincher con Mank e la serie Netflix Love, Death & Robots . Lo spettacolo non è stato ufficialmente cancellato al momento, ma una potenziale terza stagione è stata sospesa a tempo indeterminato.

Fincher ha anche condiviso con Vulture che il processo di produzione di Mindhunter ha avuto un impatto su di lui, rendendo ancora più improbabile il ritorno dello spettacolo.

“Avevamo fatto la prima stagione di Mindhunter senza uno showrunner, con me che mi picchiava settimana per settimana”, ha rivelato. “Ho portato Courtenay Miles, un AD con cui avevo lavorato che voleva scrivere, e lei è finita co-showrunning Mindhunter per la seconda stagione. Ma è una settimana lavorativa di 90 ore. Assorbe tutto nella tua vita. Quando ho finito, ero piuttosto esausto, e ho detto, ‘Non so se ho le forze in me in questo momento per fare la stagione 3.’ “

Il thriller psicologico vedeva rispettivamente Groff, McCallany e Torv nei panni di due agenti dell’FBI e uno psicologo che lavorano nell’Unità di Scienze Comportamentali del Bureau e tentano di comprendere meglio le motivazioni dei serial killer. La stagione 1 è stata rilasciata nell’ottobre 2017, con la seconda stagione che è seguita quasi due anni dopo nell’agosto 2019.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: