fbpx
Crea sito

Katy Keene: Netflix dovrebbe salvarla?

Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

Pochi giorni fa abbiamo avuto la spiacevole notizia che la serie spin off di Riverdale, Katy Keene, è stata cancellata dopo una sola stagione di 13 episodi, dall’emittente televisiva The CW (qui per altre informazioni in merito alla cancellazione). In questo momento i fan sono in azione per recuperare la serie e ci chiediamo: Netflix potrebbe e dovrebbe cercare di rilanciare lo spettacolo, visto il suo investimento in altri franchise nel mondo dei fumetti di Archie? Vediamo insieme qualche dettaglio in più.

Netflix potrebbe acquistare i diritti su Katy Keene?

Nonostante lo spin-off non fosse mai arrivato su Netflix a seguito della rottura del rapporto fra il servizio streaming e l’emittente televisiva The CW, si, sarebbe possibile per il colosso dello streaming accaparrarsi Katy Keene. Secondo Deadline, Netflix (o anche qualsiasi servizio streaming o emittente televisiva) potrebbe acquistare lo spettacolo entro la fine di luglio 2020. Ciò significa essenzialmente che gli attori e le attrici rimangono impegnati nello spettacolo fino alla data indicata, perché fino a quel momento lo show potrebbe essere ancora rinnovato da altri. La Warner Brothers Television, tra l’altro, aveva già affermato di voler vendere la serie a qualche altra emittente.

E invece perché Netflix dovrebbe salvare Katy Keene?

Il motivo principale per cui Netflix dovrebbe almeno prendere in considerazione l’acquisto dello spettacolo è dovuto al suo interesse per l’universo di Archie Comics. Come ben sapete, Netflix ha distribuito Riverdale in tutto il mondo (come un originale Netflix al di fuori degli Stati Uniti) mentre Chilling Adventures of Sabrina è un originale Netflix a tutti gli effetti. Investire quindi anche in questo show sarebbe vantaggioso anche per le altre due serie tv inerenti a questo universo

Fin ora abbiamo visto soltanto i Pro di questo acquisto, ma quali sono i contro?

Il motivo per cui non è stato possibile rinnovare la serie è che lo spettacolo non è riuscito ad affascinare il pubblico per la prima volta e, secondo il rapporto di Deadline, non ha avuto un grande impatto su HBO Max, che aveva acquistato i diritti per poter aggiungere la serie al suo catalogo. Netflix correrà questo rischio? O deciderà di lasciar perdere?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: