fbpx
Crea sito

Ecco perché dovresti guardare Motherland: Fort Salem

Reading Time: 4 minutes

Prima di dirvi perché dovreste guardare Motherland: Fort Salem, vi dirò come ho scoperto questa serie e perché mi piace molto. Era una delle novità di questa primavera, di solito in quel periodo ci sono i vari season finali o comunque le nuove stagioni delle serie, ma con la pandemia le cose sono andate diversamente. Quindi cercavo qualcosa di diverso e ho trovato questa nuova serie!

ecco perchè dovresti guardare motherland fort salem

Se non hai guardato Motherland: Fort Salem, dovresti prima di tutto sapere che ha il cuore, l’arte e la stranezza per diventare la tua nuova serie preferita. 

Conosciamola insieme

Questa serie si svolge in una versione alternativa degli Stati Uniti d’America dove, durante i famigerati processi alle streghe di Salem, nel Massachusetts, la gente ha visto quanto erano effettivamente potenti le streghe e le ha permesso di integrarsi con loro, firmando infine un patto che ha dato loro il pieno controllo delle forze militari. In questo mondo, piuttosto che nascondere i loro poteri, le streghe li usano per difendere il loro paese.

Il comandante generale dell’esercito delle streghe è Sarah Alder (Lyne Renée). Era la strega che originariamente aveva negoziato gli accordi di Salem 300 anni fa: le streghe possono vivere molto più a lungo degli umani che non usano la magia, naturalmente. È incredibilmente potente e mantiene il suo aspetto giovanile circondandosi di streghe chiamate “Bittys” che le prestano volentieri la propria giovinezza.

ecco perchè dovresti guardare motherland fort salem

I Bitty sono collegati con il Generale Alder e possono sentire ogni emozione, oltre a proteggerla dalle minacce esterne. Sono un gruppo strano e inquietante. Quando qualcuno non rispetta il generale Alder, sibilano e schioccano i denti contro il colpevole. Ma sono solo uno dei tocchi che rendono questo spettacolo così interessante.

Ma andiamo avanti con la scoperta di questa serie

Motherland: Fort Salem segue tre streghe: Raelle Collar (Taylor Hickson), Abigail Bellweather (Ashley Nicole) e Tally Craven (Jessica Sutton) – reclutate a Fort Salem per iniziare l’addestramento per entrare nel War College dell’esercito degli Stati Uniti. Pensa che Hogwarts si sia incrociato con West Point.

Le reclute ricevono un addestramento esteso e spesso brutale nella magia di combattimento. La formazione include insegnare alle streghe come usare la magia vocale chiamata “seeds”. I seeds sono i suoni che una strega crea per tessere i suoi incantesimi. Possono guarire, uccidere, controllare il clima, distruggere e persino parlare ai morti cambiando il tono della loro voce.

E possono volare. Posizionando una stella dissolvibile dietro l’orecchio, possono galleggiare su o giù e volare dove devono andare. È utile quando devono cadere in una zona di guerra da uno dei loro pipistrelli (ciò che chiamano elicotteri) e hanno bisogno di un atterraggio silenzioso e preciso.

La maggior parte delle streghe in addestramento a Fort Salem provengono da una lunga generazione serie di streghe che hanno servito l’esercito con onore e distinzione. Hanno vecchi cognomi come Bellweather, Swythe e Craven, e provengono da territori negli Stati Uniti che non assomigliano per niente a quelli che conosciamo.

Il motivo per cui vengono addestrati in modo così rigoroso è perché il mondo è attaccato da una magica organizzazione terroristica nota come Spree. The Spree è un movimento organizzato di streghe che si oppongono a tutto ciò che il generale Alder e il suo esercito di streghe rappresentano. Possono cambiare la loro faccia per apparire come chiunque desiderino essere e riempiono i palloncini di magia oscura che costringe le persone a fare cose come suicidarsi in massa.

Ma ecco alcuni aspetti interessanti

Ci sono alcuni aspetti molto interessanti di Fort Salem che chiunque può cogliere. Per prima cosa, la colonna sonora è inquietante e bella, e l’intro dello spettacolo dovrebbe ricordare alla gente l’introduzione di  Game of Thrones nel modo in cui ci porta in un tour di questa versione alternativa degli Stati Uniti, come se fosse cucito insieme da una delle prime streghe.

Ci sono anche personaggi maschili importanti nello show, anche se in questa società gli uomini svolgono un ruolo molto diverso da quello a cui siamo abituati. Il Witch Father lavora a stretto contatto con il Generale Alder, con le sue reclute per lo più lì per continuare la linea di una strega, prendendosi cura dei bambini mentre le madri partoriscono e poi partono per continuare la lotta.

Ci sono altri eserciti di streghe in tutto il mondo, con ogni paese principale rappresentato da una strega molto potente. Occasionalmente, i capi dell’esercito di streghe di ogni paese, così come i loro corrispondenti Padri Streghe, si incontrano all’Aja per discutere della loro guerra globale con la Sprea. Il generale Alder è a capo di questa conferenza ed è suggerito che sia la persona più anziana e più potente della stanza.

Quindi la storia dello spettacolo è unica e interessante, ma ci sono cose strane che richiedono un po ‘di tempo per abituarsi. Ad esempio, il modo in cui le reclute interagiscono tra loro è un po’ troppo. Troppo spesso, i rampolli di due grandi Case delle streghe di solito interagiscono lanciando insulti che sembrano aver viaggiato in avanti nel tempo da Salem verso il 1692.

Poi c’è la pratica dei cadetti delle streghe che calpestano rapidamente i piedi quando ricevono un ordine o quando sentono un po’ di buone notizie. Nell’esercito americano, i soldati gridano all’unisono, “HOORAH!” Questa è la cosa delle streghe.

Parte di questo sembra un po’ stonante, ma sottolinea solo quanto sia impegnata la serie nell’esplorazione del suo mondo unico.

Se ti piacciono i personaggi femminili forti, allora questa serie fa per te. Se ti piacciono le serie sulle streghe allora fa per te. Ma cosa più importante la prima stagione è finita da poco e la seconda stagione è già assicurata!!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: